God of War: in che epoca è ambientata la serie con Kratos?

God of War: in che epoca è ambientata la serie con Kratos?
di

Tra gli elementi che hanno contribuito al grande successo di God of War, la serie action pubblicata a partire dal 2005 su PlayStation 2, troviamo gli sforzi fatti da Santa Monica Studio nell’attingere brillantemente alla mitologia dell’antica Grecia. Ma possiamo affermare con assoluta certezza in che epoca è ambientata l’epopea di Kratos?

Benché il team di sviluppo non si sia mai sbilanciato, evitando date specifiche e informazioni a riguardo, è lecito pensare che gli eventi narrati dai primi God of War facciano riferimento al periodo compreso tra l’800 e il 400 avanti Cristo, secoli che videro i culti mitici rappresentati nella serie raggiungere il loro apice a livello culturale.

Per inquadrare invece il capitolo del 2018 recentemente approdato anche su PC (che si rifà a miti e credenze dei popoli provenienti dalla Scandinavia), invece, possiamo affidarci alle parole del Creative Director Cory Barlog, che in un’intervista collocò il videogioco prima della cosiddetta Epoca Vichinga. Considerando quest’ultima indicazione, l’avventura che vede il guerriero cinereo affiancato dal figlio Atreus dovrebbe svolgersi indicativamente intorno al 750 d. C.

Nel caso voleste approfondire altri aspetti della tormentata vita di Kratos, che sappiamo essere già durata più di 1000 anni, ecco cosa successe dopo God of War 3. Sulle pagine di Everyeye potete anche trovare la nostra anteprima di God of War Ragnarok, basata su quanto mostrato del gioco durante il PlayStation State of Play dello scorso mese di settembre.

Quanto è interessante?
5