God of War Fallen God: tutta la storia del viaggio di Kratos in Egitto

di

Vi siete mai chiesti cosa è successo a Kratos tra l'apocalittica fine di God of War 3 e l'inizio del capitolo del 2018? Prima di approdare nel gelido Nord Europa, incontrare Faye e dare alla luce Atreus (attirando le attenzioni del pantheon norreno), il guerriero spartano ha vissuto l'avventura egizia narrata nella serie a fumetti Fallen God.

Vi abbiamo già parlato del primo volume di God of War Fallen God, uscito lo scorso marzo, nel quale abbiamo visto il cinereo spartano soccombere alla follia e spingersi sino alle terre d'Egitto, dove ha più volte incontrato quello che sembrava essere il dio Thot. Nel frattempo abbiamo letto anche i restanti tre volumi, e abbiamo ben pensato di condividere con voi il resto della storia e le nostre impressioni in vista della pubblicazione di God of War Ragnarok, nuovo capitolo della serie videoludica in uscita l'anno prossimo su PS4 e PlayStation 5.

Dopo le vicende del primo volume, ritroviamo Kratos privo di sensi in uno spazio totalmente vuoto: in sogno, lo spartano viene ancora una volta tormentato dal fantasma della sua sorellastra Atena, che lo intima di tornare a casa e smettere di opporsi al fato. Dopo essersi ridestato, prosegue il suo viaggio fino ad arrivare in un villaggio, dove gli abitanti confidano nel suo aiuto per sconfiggere la tremenda Bestia del Caos. Se siete curiosi di scoprire come prosegue la storia, potete guardare il Video Speciale in apertura di notizia o leggere il nostro resoconto della trama di God of War Fallen God.

Quanto è interessante?
7