God of War su PC non è in mano a Santa Monica: ecco chi sta realizzando il porting

God of War su PC non è in mano a Santa Monica: ecco chi sta realizzando il porting
di

Ad alcuni giorni di distanza dall'annuncio ufficiale di una versione PC di God of War, Sony conferma che il porting dell'avventura norrena non sarà realizzato da un team interno ai PlayStation Studios.

Non sarà dunque Santa Monica Studios a lavorare alla versione PC della propria opera, né un altro team parte della famiglia PS. Per l'occasione, Sony ha invece deciso di affidarsi ad una software house esterna, con la scelta ricaduta su Jetpack Interactive. L'informazione è stata confermata direttamente da un portavoce Sony alla redazione di Ars Technica.

Con sede a Vancouver, Canada, il piccolo studio è specializzato in funzioni di supporto. In passato, Jetpack Interactive ha ad esempio collaborato con Bandai Namco per l'ottimizzazione della versione PC di Dark Souls, ma non solo. Tramite partnership con EA e Amazon Game Studio, la software house ha offerto il proprio contributo alla realizzazione di Unbound, NBA LIVE 14, NBA LIVE 15 ed NBA LIVE 16, oltre a Orcs Must Die! Unchained e Plants vs Zombies: Garden Warfare II. Al momento, la software house sta lavorando anche ad un progetto inedito, noto con il nome in codice di Project X.

Atteso per il 2022, il porting PC di God of War si è per ora mostrato in alcuni screenshot dedicati.

Quanto è interessante?
6