di

Lo spartano ha stregato anche Digital Foundry. Se quello che vi abbiamo riferito nella nostra recensione di God of War per PC non è bastato a convincervi, allora scoprite cosa hanno da dirvi gli esperti della redazione inglese.

Nel giorno in cui viene lanciato ufficialmente su Steam ed Epic Games Store, Digital Foundry descrive God of War per PC come "un porting semplicemente sensazionale". Il lavoro svolto da Jetpack Interactive stupisce fin dal primo impatto. I menu sono semplici, leggibili e facilmente navigabili anche con mouse e tastiera. Sono supportati diversi aspect ratio, inclusi 16:10 e 21:9 (guardate il trailer UtraWide di God of War in italiano per un assaggio), inoltre è possibile intervenire su numerose opzioni grafiche. L'unica nota negativa è rappresentata dalla mancanza del regolatore del FOV, ma gli sviluppatori possono essere giustificati: sarebbe stato difficile inserirlo in un gioco interamente realizzato in piano sequenza (hanno avuto difficoltà anche con l'UltraWide).

God of War per PC risulta essere superiore alla controparte patchata per PS5. NVIDIA Reflex garantisce una riduzione dell'input lag di 11ms rispetto a quello offerto dal DualSense. Gli artefatti generati dal checkerboard rendering di PlayStation sono un lontano ricordo su PC, mentre NVIDIA DLSS lavora egregiamente. Anche agli occhi meno attenti risulta evidente il cospicuo salto qualitativo compiuto nella modellazione delle geometrie, nella generazione delle ombre e nella risoluzione delle texture. Maggiori dettagli potete scoprirli guardando la Video Analisi allegata in apertura di notizia e seguendo il link alla disamina originale posto in calce.

Quanto è interessante?
5