God of War Ragnarok: chi è più forte tra Kratos e Thor?

God of War Ragnarok: chi è più forte tra Kratos e Thor?
di

In God of War Ragnarok, Kratos e Atreus si troveranno finalmente faccia a faccia con Thor, il Dio del tuono. Dopo la breve apparizione nel finale del primo gioco, infatti, il figlio di Odino è pronto per esigere la sua vendetta nei confronti del semidio greco: ma chi è più forte, Kratos o Thor?

Non è ancora possibile dare una risposta definitiva a questa domanda, poiché i due ancora non si sono affrontati apertamente. Kratos ha però avuto modo di sconfiggere i due figli del Dio del tuono, Magni e Modi, e il fratellastro Baldr. Un pedigree, insomma, che fa mal sperare al possente essere dalla barba rossa. Le uccisioni nei Nove Regni, comunque, vanno sommate allo sterminio dell'intero phanteon greco, di certo un'impresa ben più imponente.

Di Thor, invece, sappiamo ancora poco. Grazie alle storie di Mimir e dei nani Brok e Sindri da God of War (ecco la recensione di God of War) conosciamo però la sua forza e la nomea che si porta dietro come uno degli Dei più forti di Asgard. Potenza resa ancora più importante dal Mjolnir, il celebre martello che proprio i fratelli nani hanno costruito per il figlio di Odino (non a caso condivide molte caratteristiche con l'ascia Leviatano di Kratos), per poi pentirsene a causa dell'uso violento e dominatore dimostrato dal Dio del tuono. A prescindere dall'esito della battaglia, quindi, Thor e Kratos condividono sicuramente una certa indole rabbiosa, che nel caso del primo potrebbe totalmente sfogarsi nel Ragnarok.

Il sequel del titolo uscito nel 2018 sarà costellato di figure principali e secondarie: ecco qual è stato il personaggio più difficile da realizzare in God of War Ragnarok.

Quanto è interessante?
6