God of War Ragnarok è enorme, lancio previsto per novembre: parla Jason Schreier

God of War Ragnarok è enorme, lancio previsto per novembre: parla Jason Schreier
di

Sono state ore di grande tumulto per Sony Santa Monica, con Cory Barlog letteralmente infuriato a causa dei metodi che alcuni giocatori sono arrivati ad attuare pur di conoscere la data di lancio di God of War Ragnarok.

I vari rumor e leak che si sono susseguiti nei giorni scorsi lasciavano credere che si sarebbe tenuto un evento a tema God of War Ragnarok che avrebbe svelato data di lancio e contenuti di Collector's e Jotnar Edition dell'action-adventure. Così non è stato, a causa di un cambio di programma dell'ultima ora, e siamo quindi costretti a pazientare ancora un po' di tempo.

Sulle pagine di ResetEra, intanto, è nuovamente intervenuto Jason Scheier. Il giornalista di Bloomberg ed insider videoludico ha confermato che Sony ha cancellato i suoi precedenti programmi, ma anche fornito qualche anticipazione sul gioco e sull'atmosfera che aleggia attorno al progetto, confermando inoltre che il titolo è ancora previsto internamente al lancio per il mese di novembre.

"Dopo aver parlato con più persone ieri, posso confermare definitivamente che c'era un un annuncio della data di uscita/ apertura dei preordini pianificato per ieri. È stato cancellato ad un certo punto la scorsa settimana. Non so perché (le speculazioni puntano sul caso Roe v Wade). Inoltre, PlayStation ha cercato di mantenere i segreti con così tanto impegno che alla maggior parte dei dipendenti di Sony Santa Monica non ne è stato nemmeno detto.

Così come stanno le cose questa settimana, il gioco è ancora sulla buona strada per arrivare a novembre. Le persone che ci lavorano dicono che è enorme e sembrano essere piuttosto entusiaste. Mi ricorda il fermento che avvertivo prima del capitolo del 2018".

Anche il leader di Xbox, Phil Spencer, ha dichiarato di non vedere l'ora di giocare a God of War Ragnarok.

FONTE: resetera
Quanto è interessante?
14