God of War Ragnarok vs Spider-Man 2: quale esclusiva narrativa Sony preferisci?

God of War Ragnarok vs Spider-Man 2: quale esclusiva narrativa Sony preferisci?
di

In piena era PS5 gli sviluppatori di casa PlayStation stanno continuando a fare ciò che sanno fare meglio, ovvero sfornare delle grandi esclusive narrative per giocatore singolo. Il 2023, a dire il vero, non è stato particolarmente ricco da questo punto di vista, ma è difficile lamentarsi se ad uscire è un gioco come Marvel's Spider-Man 2.

Per cercare di animare il weekend, vi proponiamo una sfida in casa chiedendovi di eleggere il vostro preferito tra le ultime due grandi esclusive dei PlayStation Studios, dunque tra il già citato Marvel's Spider-Man 2 e God of War Ragnarok, che ha invece visto la luce nel novembre del 2022.

Sappiamo benissimo che non è facile scegliere, trattandosi di due esperienze fondamentalmente differenti, anche se entrambe basate sulla narrativa e pensate per essere fruite da un singolo giocatore. Marvel's Spider-Man 2 è un gioco di supereroi che cala il giocatore nei panni di ben due ragnetti, Peter Parker e Miles Morales, che si distinguono per personalità e poteri utilizzabili in combattimento. L'open world, quasi raddoppiato rispetto al capitolo precedente, non prende mai il sopravvento sulla narrativa, sempre sa fuoco e appassionante. God of War Ragnarok prosegue invece le peripezie norrene di Kratos, costretto a rispondere delle sue azioni dinanzi agli Aesir. Piuttosto che penzolare da una ragnatela e darsi al free flow combat, lo spartano combatte corpo a corpo con foga e violenze inarrivabili, scatenando armi ed abilità divine. Anche qui, in ogni caso, il motore è rappresentato dalla narrazione, sempre predominante lungo tutta l'avventura.

In quale delle due esclusive vi siete esaltati di più? Vi ha dato più soddisfazioni liberare New York dalla criminalità oppure scatenare il Ragnarok? Correte a raccontarcelo nei commenti, non vediamo l'ora di leggere le vostre risposte!