God of War Video Recensione: una nuova avventura tra le gelide terre del Nord Europa

di

Il nuovo God of War rappresenta molto più di una semplice ripartenza per la saga di Santa Monica: incarna infatti la volontà del team di rifondare il canone degli action game e mescolarlo con le dinamiche tipiche di un gioco d’avventura.

Obiettivo raggiunto, senza tuttavia sacrificare in alcun modo un combat system sempre fisico e feroce. Scacciando la banalità narrativa dei primi capitoli e abbracciando tematiche più profonde e appassionanti, God of War rapisce il giocatore e lo conduce per mano in un mondo meraviglioso. Abbiamo dovuto attendere molto per il "vero" debutto di Kratos su PlayStation 4, il Guerriero di Sparta torna a cinque anni di distanza dal prequel God of War Ascension e ben otto anni dall'ultimo episodio regolare della saga, quel God of War III uscito nel 2010 su PS3 e rimasterizzato nel 2015 per PS4.

God of War è cambiato. Il nuovo corso della saga si allontana dai sentieri tracciati in precedenza, questa (prima) avventura nordica di Kratos trasforma la serie in un grande baluardo dell'action/adventure, promuovendo un incedere più libero e riscoprendo il valore dell'esplorazione. God of War non è lo stesso di tredici anni fa, e come Kratos insegna, per sopravvivere bisogna adattarsi, cambiare. La saga dello spartano lo fa nel migliore dei modi.

God of War sarà disponibile su PlayStation 4 dal 20 aprile 2018, oltre all'edizione Standard nei negozi troverete anche la Bonus Edition, la Limited Edition e la Collector's Edition, oltre alla PS4 Pro e al DualShock 4 in edizione limitata personalizzata con i loghi del gioco. Per saperne di più vi rimandiamo alla Recensione di God of War.

Quanto è interessante?
9