Godfall girerà in 4K a 120fps su PS5? Arriva il chiarimento degli sviluppatori

Godfall girerà in 4K a 120fps su PS5? Arriva il chiarimento degli sviluppatori
di

A margine dell'evento di Sony con le prove dal vivo di PS5, diverse testate giornalistiche giapponesi hanno realizzato degli approfondimenti sulla console e sui giochi testati. Una di queste analisi ha riguardato Godfall, generando non poco clamore sui siti e forum occidentali.

L'editoriale firmato dagli inviati di Game Watch, infatti, cita i test condotti con Godfall in azione su PS5 specificando che tale prova è avvenuta "ad una risoluzione di 3.840 x 2.160 pixel (4K) e ad un refresh rate di 120Hz".

Il riferimento dei giornalisti di Game Watch alla massima frequenza di aggiornamento raggiunta dalla TV utilizzata per effettuare questa prova è stata interpretata in maniera erronea come una conferma del fatto che Godfall potesse girare su PlayStation 5 in 4K e a 120fps.

Nel tentativo di fare chiarezza, i rappresentanti di Counterplay hanno condiviso un messaggio sul profilo Twitter ufficiale di Godfall per spiegare che "questo non è corretto. Il controllo qualità e l'ottimizzazione delle prestazioni, spesso, sono l'ultimo passo che viene fatto nel processo di sviluppo e non siamo ancora giunti a quella fase. Condivideremo tutti i numeri reali al termine del lavoro che stiamo svolgendo".

La software house californiana, quindi, si dice ancora impegnata nello sviluppo e nell'ottimizzazione finale di Godfall e preferisce non smentire in maniera categorica l'anticipazione sul supporto al 4K e ai 120fps. Tutto ciò, supponiamo, in ragione della volontà di Counterplay di integrare diversi preset grafici che diano ai giocatori l'opportunità di prediligere la risoluzione o il framerate.

Quanto è interessante?
9