Godfall su PS5: nuove info su combat system, supporto al DualSense e caricamenti

Godfall su PS5: nuove info su combat system, supporto al DualSense e caricamenti
di

Nel corso della serata il blog ufficiale PlayStation si è aggiornato con un lungo post di Dick Heyne, il technical producer di Godfall, che ha svelato alcune caratteristiche del looter slasher in versione PlayStation 5.

Lo sviluppatore di Counterplay Games ha iniziato parlando del supporto al DualSense, che permetterà ai giocatori di sentire ogni singolo attacco. Il team di sviluppo ha deciso di fare le cose in grande ed ha implementato nel titolo una miriade di tipi diversi di feedback che il giocatore potrà ricevere non solo in base al tipo di arma utilizzata ma anche a seconda dell'attacco. A questo proposito, il grosso martello da guerra garantirà vibrazioni molto più forti rispetto ai fendenti delle doppie lame, molto più agili e quindi in grado di restituire un feedback meno "violento". Sempre parlando delle armi, Heyne ha confermato che si potranno equipaggiare due armi alla volta e si potrà passare in maniera fluida da una all'altra. Non mancherà la fluidità nemmeno nei caricamenti, dal momento che secondo Heyne entreremo in gioco solo pochi istanti dopo aver selezionato una missione grazie alla potenza dell'SSD personalizzato della console di prossima generazione Sony.

Vi ricordiamo che il gioco arriverà il prossimo 12 novembre 2020 su PC (solo su Epic Games Store) e sarà invece disponibile anche su PlayStation 5 dal 19 novembre 2020, ovvero al day one italiano della console.

Avete già letto le ultime informazioni sul sistema di loot e progressione di Godfall?

Quanto è interessante?
7