di

Dopo mesi di rumor e voci di corridoio riguardo un eventuale approdo di Google nel mondo del gaming, il colosso statunitense annuncia Project Stream, una nuova piattaforma dedicata al gaming in streaming che permetterà agli utenti di giocare tramite Google Chrome.

La prima fase di test comincerà venerdì 5 ottobre e durerà fino a gennaio: in questo arco di tempo i partecipanti selezionati avranno la possibilità di giocare gratuitamente su Google Chrome ad Assassin's Creed Odyssey che, come mostrato nel filmato in apertura di notizia, girerà a 60 fps con una risoluzione pari a 1080p. Per poter utilizzare Google Project Stream sono necessari:

  • Un account Google
  • un account Ubisoft
  • Un PC con Chrome (versione 69 o superiore)
  • Una connessione internet stabile da almeno 25 Mbps

Segnaliamo che purtroppo al momento le iscrizioni alla fase di prova di Project Stream sono riservate agli utenti statunitensi.

"Abbiamo lavorato molto su Project Stream per superare le sfide più ardue legate allo streaming. Per questo test, ci spingeremo al limite con una delle applicazioni più esigenti per lo streaming: un videogioco Tripla A. [...] Non vediamo l'ora di scoprire quale sarà il futuro dello streaming e il feedback dei partecipanti" ha affermato Catherine Hsiao, product manager presso Google. Che ne pensate di Project Stream?

Quanto è interessante?
25