Google Stadia, nuovo cambio dirigenziale: Jack Buser passa dalla sezione Giochi a Cloud

Google Stadia, nuovo cambio dirigenziale: Jack Buser passa dalla sezione Giochi a Cloud
di

Stando a quanto riferito dalla redazione di ZDnet, a partire da oggi 13 settembre il Director for Games di Google Stadia, Jack Buser, dovrebbe abbandonare ogni suo incarico presso la divisione videoludica della compagnia per occuparsi di quella deputata allo sviluppo delle soluzioni Cloud.

I motivi di questo trasferimento interno di Buser non sono ancora noti, anche se i rappresentanti di Big G affermano dalle colonne di ZDnet che "Google Cloud sta vivendo uno slancio incredibile in tutti i settori e i videogiochi rappresentano una delle principali attività in cui stiamo investendo".

Contrariamente a quanto accaduto a febbraio con la chiusura dei team di sviluppo interni di Stadia, il nuovo cambio dirigenziale annunciato da Google dovrebbe riflettersi in un potenziamento degli investimenti per Stadia e la sua infrastruttura per il game streaming. A darne ulteriore conferma è Lori Mitchell-Keller, la dirigente a cui farà capo lo stesso Buser nella sua esperienza come Director of Global Gaming Solutions.

Mitchell-Keller spende parole al miele per Buser spiegando come "l'ingresso di Jack nel team testimonia il continuo investimento di Google nella divisione Cloud come parte della nostra strategia videoludica globale incentrata sul cliente. I suoi cinque anni trascorsi in Google ci aiuteranno a sancire nuove partnership strategiche con tutti i clienti di YouTube, Stadia e altro".

Per l'alta dirigente di Google, quindi, il passaggio di Buser dalla divisione Giochi a quella Cloud aiuterà il colosso tecnologico di Mountain View a rinsaldare i propri legami con le case di sviluppo esterne e con i publisher terzi che desiderano portare i loro videogiochi all'interno dell'ecosistema in game streaming di Google Stadia.

FONTE: ZDnet
Quanto è interessante?
4