Google Stadia: dettagli su cross-progression, demo e supporto alle mod

Google Stadia: dettagli su cross-progression, demo e supporto alle mod
di

Nel corso di una recente intervista concessa a StadiaCast, John Justice, Head od Product per Google Stadia, ha condiviso alcune interessanti considerazioni sul progetto.

In particolare, tra i focus della chiacchierata troviamo l'implementazione di servizi di cross-progression. Justice ha affermato che il team Google sta cercando di rendere disponibile questa funzionalità per quanti più titoli possibili. "Stiamo cercando di farlo con ogni singolo titolo che porteremo su Stadia. - ha dichiarato - È qualcosa che vediamo come un tassello essenziale della next-gen. Stiamo cercando di portare avanti l'idea che la next gen sia una questione di apertura [...]". Tuttavia, prosegue, "Non tutte le piattaforme da gioco sono completamente d'accordo con noi su questo, e alcune di loro sono d'accordo per alcuni titoli e non per altri".

Nei piani di Google per la sua piattaforma da gaming, ha affermato John Justice, rientra anche l'implementazione di ulteriori feature. Tra queste, ad esempio, demo gratuite di giochi o la possibilità di introdurre il supporto alle mod per alcuni titoli. Citato anche un sistema di parental control. Su questi temi, tuttavia, Justice non ha purtroppo offerto informazioni più dettagliate.

In attesa di maggiori informazioni su quali funzionalità saranno supportate da Stadia, al lancio o in un periodo successivo, vi ricordiamo che nel corso dell'evento dedicato tenutosi durante la Gamescom, sono stati annunciati nuovi giochi per Google Stadia, oltre alla conferma dell'arrivo di Cyberpunk 2077 su Google Stadia.

Quanto è interessante?
9