Google Stadia giocabile su ogni sistema Android? Basta un semplice trucco

Google Stadia giocabile su ogni sistema Android? Basta un semplice trucco
di

Secondo quanto riportato dalla redazione di 9to5Google, un sistema estremamente semplice consentirebbe di superare le attuali limitazioni sulla compatibilità di Google Stadia, aprendo così la strada (seppure per vie traverse) al game streaming su tutti gli smartphone e i tablet Android.

Nel momento in cui scriviamo, infatti, la lista dei dispositivi Android supportati ufficialmente da Google Stadia comprende "solo" questi sistemi mobile:

  • Google Pixel 2/2 XL - 3/3 XL - 3a/3a XL - 4/4 XL
  • Samsung Galaxy S8/S8+/S8 Active - S9/S9+ - S10/S10+ - S20/S20+/S20 Ultra
  • Samsung Galaxy Note 8 - Note 9 - Note 10/10+
  • OnePlus 8/8 Pro
  • ASUS ROG Phone/ROG Phone II
  • Razer Phone, Razer Phone II

In base alle indicazioni fornite dalla redazione di 9to5Google, chi non possiede questi dispositivi era costretto, fino a poche settimane fa, a ricorrere a un complicato sistema che richiedeva l'immissione di righe di codice e lo sblocco del proprio smartphone tramite root, con tutte le conseguenze in termini di sicurezza che possiamo facilmente immaginare.

Gli ultimi aggiornamenti di Android e delle applicazioni ufficiali del colosso di Mountain View, però, renderebbero possibili l'accesso a Google Stadia su tutti i sistemi mobile con un metodo decisamente più semplice del precedente, in cui è richiesta solo la spunta all'opzione "Sito Desktop" tra le impostazioni dell'app Android del browser Chrome.

Fatto questo, per poter accedere alla propria libreria di giochi in streaming su Google Stadia, e ai giochi gratis su Stadia Pro, basta collegare un controller (tramite cavo o via Bluetooth) al proprio dispositivo Android. A chi ci segue ricordiamo infine che il prossimo Stadia Connect si terrà in estate.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
6