Google Stadia: l'interfaccia sarà mostrata a novembre, gli achievement assenti al lancio

Google Stadia: l'interfaccia sarà mostrata a novembre, gli achievement assenti al lancio
di

Nel corso della sessione Ask Me Anything tenuta in queste ore da Google sono emerse tante nuove interessanti informazioni circa Stadia, la piattaforma che il gigante di Mountain View si appresta a lanciare sul mercato videoludico durante il mese di novembre.

Oltre ad aver chiarificato ulteriormente gli aspetti riguardanti i giochi gratuiti e le differenze tra abbonamenti Base e Pro, Andrey Doronichev, Director of Product di Stadia, si è soffermato su ulteriori domande poste dalla community di reddit.

Innanzitutto, è stato confermato che l'interfaccia di Stadia (la sua dashboard potremmo dire) sarà mostrata in prossimità del lancio in previsione per novembre. Doronichev ha voluto rassicurare gli utenti garantendo che il team di Google ci sta mettendo il massimo dell'impegno e della passione per dar vita ad una UI soddisfacente a livello sia visivo che funzionale.

Un altro aspetto toccato è stato quello degli achievement, che con il passare del tempo hanno assunto un'importanza sempre più prominente tra la comunità degli appassionati. Stadia avrà una sua forma di achievement/trofei/obiettivi, ma non saranno disponibili al lancio, bensì in un "secondo momento".

Un recente sondaggio ha dimostrato che gli utenti preferiscono ormai gli abbonamenti comprensivi di cataloghi interi di videgiochi, anziché comprare individualmente i software. Nonostante questo, è stato sottolineato durante l'AMA che l'abbonamento Stadia Pro non sarà "il Netflix dei videogiochi": un confronto più appropriato sarebbe quello fatto con PlayStation Plus e Xbox Live Gold, a detta di Google stessa.

Quanto è interessante?
7