Gordon Hall: morto il fondatore di Rockstar Leeds, tra i suoi lavori GTA e RDR

Gordon Hall: morto il fondatore di Rockstar Leeds, tra i suoi lavori GTA e RDR
di

Gordon Hall (fondatore di Rockstar Leeds) è morto all'età di 51 anni, le cause del decesso non sono state rese note. La notizia è emersa grazie ad un messaggio Martyn Brown (co-fondatore del Team17) che ha voluto ricordare l'amico Gordon sui social.

Gordon Hall ha iniziato la sua avventura nel mondo dei videogiochi nel 1997 fondando Mobius Entertainment, studio con il quale ha sviluppato e pubblicato molti titoli per Game Boy e Game Boy Advance, tra cui la versione portatile di Max Payne. Proprio grazie al successo di questa produzione Rockstar ha acquistato Mobius dando vita a Rockstar Leeds.

L'etichetta, sotto la guida di Hall, ha dato vita a Grand Theft Auto Liberty City Stories per PSP/PS2 e GTA Chinatown Wars per Nintendo DS. Nel 2009 ha lavorato con Rockstar San Diego contribuendo allo sviluppo di Red Dead Redemption.

Gordon si prende poi un periodo di pausa dal 2011 al 2013 per studiare l'implementazione di microtransazioni e la reazione psicologica dei giocatori di fronte agli acquisti in-app, per poi tornare come CCO di Activision Blizzard Mobile.

Martyn Brown, fondatore di Five Aces Publishing e co-fondatore del Team 17 ha ricordato così l'amico scomparso: "Gordon era geniale, motivato e sempre positivo. Ha lavorato per ricercare l'eccellenza ed ha formato grandi legami con i suoi colleghi. Come amico, per me è sempre stata una fonte di ispirazione. Mi mancherà tanto."

FONTE: GI.biz
Quanto è interessante?
4