Grafica di PS5 e Xbox Series X: ci sono ancora "dei segreti da svelare", secondo 4A Games

Grafica di PS5 e Xbox Series X: ci sono ancora 'dei segreti da svelare', secondo 4A Games
di

Dopo aver confermato che lo studio di Metro Exodus punterà sul Ray Tracing nel corso della nextgen, il CTO di 4A Games, Oles Shishkovstov, ha solleticato la curiosità dei futuri acquirenti di PS5 e Xbox Series X con delle interessanti dichiarazioni sulle potenzialità delle future console di Sony e Microsoft.

Nel riallacciarsi alle considerazioni sull'impegno della software house ucraina ad abbandonare gli attuali sistemi di illuminazione nei videogiochi in favore delle più evolute tecniche di Ray Tracing, il dirigente di 4A Games si è soffermato sull'offerta ludica e contenutistica delle prossime piattaforme casalinghe targate Xbox e PlayStation per affermare che "[a parte il Ray Tracing] sono più eccitato per le cose che non sono state ancora rivelate pubblicamente".

In riferimento all'hardware di PS5 e Xbox Series X, quindi, Shishkovstov ritiene che sia Sony che Microsoft abbiano ancora degli importanti segreti da svelare al grande pubblico: l'unico indizio fornitoci in tal senso dal CTO di 4A Games è perciò quello relativo alla grafica, e conseguentemente all'impatto che questa "misteriosa funzionalità" dovrebbe avere sulle prestazioni e sul realismo dei videogiochi nextgen.

Per avere un quadro più chiaro della situazione, quindi, con ogni probabilità bisognerà attendere fino gli eventi per la presentazione ufficiale di PlayStation 5 e Xbox Series X che, a rigor di logica, dovrebbero avere luogo in primavera o comunque non più tardi dell'E3 2020 che si terrà dal 9 all'11 giugno in quel di Los Angeles.

FONTE: WCCFtech
Quanto è interessante?
11