Grafica di Xbox Series X e PS5: ex Naughty Dog mostra in video cosa vuole dalla nextgen

Grafica di Xbox Series X e PS5: ex Naughty Dog mostra in video cosa vuole dalla nextgen
di

Superata l'eco mediatica della notizia che lo ha visto protagonista per aver lasciato Naughty Dog e The Last of Us 2, il designer e animatore Jonathan Cooper condivide un video in cui mostra la sua personale "visione grafica" dei giochi nextgen su PS5 e Xbox Series X.

L'ex sviluppatore di Naughty Dog, così come di Ubisoft ed Electronic Arts (dove ha ricoperto il prestigioso ruolo di Lead Animator di Mass Effect 2), si unisce infatti alla discussione sulle specifiche e sulla potenza computazionale delle future console di Sony e Microsoft per offrire il suo punto di vista sulle tecnologie che possono contribuire a rendere ancora più fotorealistici i giochi del domani.

Dalle pagine del suo profilo Twitter, Cooper mostra infatti il video della tech demo di una non meglio precisata tecnica di rendering dei capelli e commenta in maniera scherzosa come "tutti parlano del Ray Tracing ma io, dai sistemi next-gen, chiedo solo che mi facciano giocare con quei capelli...".

Al buon Cooper farà certamente piacere rivedere questi video del rendering nextgen dei capelli su Frostbite, il motore grafico di Electronic Arts che tante gioie ha regalato agli autori di Battlefield e altrettanti dolori ha causato a BioWare, con i problemi di Anthem spiegati dal noto giornalista Jason Schreier e dall'ex manager Aaryn Flynn.

Quanto è interessante?
21