Adesso online
Daniele mostra in diretta il DLC Rise of the Tomb Kings

Graham Hopper abbandona Disney Interactive Studios

di

Ad una settimana dal lancio di Disney Epic Mickey, Graham Hopper - a capo delle operazioni business di Disney Interactive - ha annunciato le sue dimissioni dal suo incarico. Hopper è stato considerato un elemento chiave nella transizione che ha visto gli studi Disney Interactive passare da produrre giochi dedicati principalmente ai più piccoli a titoli ad alto budget. La partenza di Hopper segue quella del presidente di Disney Interactive, Steve Wadsworth, che ha lasciato il suo posto a Settembre. Per sostituire Wadsworth, Disney ha assunto due nuovi dirigenti, il CEO di Playdom John Pleasants e il media executive di Yahoo James Pitaro. Varie indiscrezioni vedono l'abbandono di Wadsworth come conseguenza delle recenti perdite registrate dalla compagnia nell'ultimo trimestre, e della nuova strada intrapresa con l'acquisto di Playdom, studio dedicato alla realizzazione di titoli per social network. Diversi i titoli Disney usciti ultimamente, come Split / Second e Ultimate Band, non hanno raggiunto i risultati attesi dalla compagnia, che ha di recente cancellato anche Pirati dei Caraibi: L'Armata dei Dannati.

Graham Hopper abbandona Disney Interactive Studios