Gran Turismo 7: confermato il PS Plus obbligatorio per accedere al multiplayer online

Gran Turismo 7: confermato il PS Plus obbligatorio per accedere al multiplayer online
di

Sappiamo ancora molto poco nei riguardi di Gran Turismo 7, nuovo capitolo numerato della storica serie automobilistica sviluppata da Polyphony Digital in esclusiva per le console PlayStation. Il titolo era inizialmente previsto al lancio nella prima metà del 2021, ma Sony ha deciso in un secondo momento di rimandare il titolo al 2022.

Visitando la pagina ufficiale del gioco, i colleghi di Twisted Voxel hanno ricavato una piccola, seppur ampiamente prevedibile informazioni legata a Gran Turismo 7. La nuova evoluzione del "Real Driving Simulator", come da sempre viene definito da Polyphony Digital, richiederà obbligatoriamente un abbonamento al PlayStation Plus per poter accedere alle principali funzionalità online. In assenza di una sottoscrizione non sarà dunque possibile prendere parte alle competizioni in modalità multiplayer, ma non sappiamo con esattezza quali altri contenuti potrebbero essere preclusi agli utenti.

Nel caso doveste decidere di non abbonarvi ugualmente al PlayStation Plus, non c'è da disperare: Kazunori Yamauchi ha rassicurato la fanbase dichiarando che Gran Turismo 7, dopo la parentesi competitiva di Gran Turismo Sport, tornerà alle radici della serie su PS5 e proporrà nuovamente una corposa e avvincente campagna da vivere interamente in single player.

Yamauchi ha recentemente discusso delle sue prospettive future nell'industria del gaming: l'autore vuole creare un gioco che sia "più reale della realtà stessa".

Quanto è interessante?
6