di

A ulteriore conferma della presenza del Daytona International Speedway in Gran Turismo 7, i ragazzi di Polyphony Digital ci reimmergono nelle atmosfere del kolossal racing per farci assistere a un giro lanciato nel "Roval" dell'iconico circuito americano.

Il ritorno dello storico tracciato di Daytona Beach nella dimensione interattiva del Real Driving Simulator sarà accompagnato da un inevitabile aggiornamento grafico e, soprattutto, dalle profonde modifiche del layout a cui è andato incontro l'International Speedway nel corso degli ultimi anni.

In questa sua nuova iterazione, il circuito di Daytona si presenterà infatti nella variante "roval" adottata da metà 2020 per elevare il tasso tecnico delle gare attraverso la suddivisione dell'originario tracciato in due sezioni ben distinte: la prima riprende il leggendario layout ovale che tante gioie ha regalato ai fan della NASCAR (ma non solo), mentre la seconda si sviluppa all'interno con brevi rettilinei alternati a curve con angolazioni, carreggiate e inclinazioni variabili. Basta dare un'occhiata ai quasi quattro minuti di scene di gameplay inedite su PS5 del video che campeggia a inizio articolo per farsi un'idea dell'esperienza simulativa promessa da questo circuito.

Nell'attesa che si faccia il 4 marzo per poter riaccendere i motori del racing culto di Kazunori Yamauchi su PS4 e PlayStation 5, vi invitiamo a leggere questo nostro approfondimento su Gran Turismo 7 e la ricerca del realismo.

Quanto è interessante?
8