Gran Turismo 7 sfrutterà appieno l'hardware di PS5, promette Sony

Gran Turismo 7 sfrutterà appieno l'hardware di PS5, promette Sony
di

Non pago della promessa di rendere le esclusive su PS5 più importanti che mai, Simon Rutter di Sony Interactive Entertainment ha discusso di Gran Turismo 7 e della sua capacità di sfruttare a dovere l'hardware della console e le funzionalità del controller DualSense.

"Gran Turismo 7 trarrà enorme beneficio da quasi ogni singolo miglioramento tecnologico che abbiamo compiuto grazie a PlayStation 5", ha esordito il dirigente dell'azienda nipponica nella sua intervista al Guardian prima di entrare nel merito di queste migliorie e spiegare che "i tempi di caricamento saranno quasi nulli rispetto a quelli dei capitoli passati. Sedendoti nella cabina di pilotaggio, l'audio 3D ti consente di sentire il fragoroso rombo di una Ferrari, e potrai riconoscere la differenza tra i rumori emessi dal motore di una Maserati".

Sempre in merito all'esperienza di gioco nextgen che ci attende divorando l'asfalto virtuale della nuova esclusiva PS5 firmata Polyphony Digital, Rutter ha spiegato che "guidando le auto di GT7 usando il controller DualSense riuscirai a percepire le diverse sensazioni offerte dal contatto delle ruote con l'asfalto della pista, i cordoli o la ghiaia. Premere sull'acceleratore in maniera morbida darà sensazioni molto diverse rispetto a quelle restituite dalla pressione del pedale del freno".

Nei giorni scorsi, lo stesso Rutter ha riferito che PS5 sarà una console silenziosa e dotata di un sistema di dissipazione adatto a garantirne le massima efficienza sia dal punto di vista delle temperature che dell'effettiva rumorosità.

Quanto è interessante?
8