Un grave bug di Crash Team Racing NF corrompe i salvataggi su PS4: come evitarlo

Un grave bug di Crash Team Racing NF corrompe i salvataggi su PS4: come evitarlo
di

Nelle scorse ore, i ragazzi di Beenox hanno svelato i dettagli del primo grande aggiornamento di Crash Team Racing: Nitro-Fueled in arrivo il 3 luglio, che introdurrà la modalità Grand Prix e diversi affinamenti all'esperienza di gioco. Allo stesso tempo, ne hanno approfittato per segnalare la scoperta di un grave bug su PlayStation 4.

A quanto pare, i dati di salvataggio possono corrompersi e di conseguenza divenire inutilizzabili se il file contenente le informazioni sui fantasmi delle Prove a Tempo diventa troppo grande. Sono molti i giocatori ad essere incorsi in questo problema dopo aver completato tutte le prove disponibili. Beenox, a tal proposito, consiglia a tutti i giocatori su PlayStation 4 di non giocare alla modalità in questione, oppure di effettuare frequenti backup dei salvataggi su chiavetta USB e/o cloud. Il bug verrà definitivamente risolto il 3 luglio, quando verrà pubblicata la patch di cui vi abbiamo parlato in apertura. Specifichiamo, inoltre, che il problema non risulta essere presente su Nintendo Switch e Xbox One, pertanto se possedete queste piattaforme potete continuare a giocare tranquillamente.

Per farsi perdonare, Beenox ha deciso di assegnare un bonus di 2.500 Monete Wumpa a tutti i giocatori PS4 che completeranno una gara entro il 4 luglio mentre sono connessi ad internet. Il bonus verrà elargito entro 24 ore dal completamento, al momento dell'accesso nel Pit Stop. Ne approfittiamo per segnalarvi che tra le nostre pagine trovate una guida su come completare Crash Team Racing al 101% e 102%.

Quanto è interessante?
8