di

Nella Giornata Mondiale degli UFO, il team di Refugium Games pubblica un nuovo, terrorizzante video gameplay di Greyhill Incident, un survival horror incentrato sul fenomeno dei rapimenti alieni.

Il filmato di gioco confezionato dalla software house indipendente ci permette di apprezzare i passi in avanti compiuti nello sviluppo di questa intrigante esperienza a tinte oscure rispetto al primo video di Greyhill Incident mostratoci a marzo.

A chi si avvicina solo adesso a questo progetto, ricordiamo che Greyhill Incident è un thriller interattivo ambientato in un fittizio paesino della periferia americana dei primi anni '90 visitato nottetempo dalla razza aliena dei Grigi. Non potendo sfuggire in alcun modo questa minaccia proveniente dallo spazio, e nella piena consapevolezza di non essere creduti dalle autorità dedicendo di raccontare loro cosa accade in piena notte agli abitanti delle fattorie più isolate, il nostro compito sarà perciò quello di sopravvivere alle ondate di UFO e sabotare le attività degli alieni per indurli a fermare i loro misteriosi piani basati su rapimenti e mutilazioni di animali.

Il canovaccio narrativo steso da Refugium si rifletterà nel gameplay per dare modo ai giocatori di servirsi di una mazza da baseball e di un revolver (con un numero esiguo di munizioni) per scacciare gli alieni e aiutare i vicini a fare altrettanto.

Il lancio di Greyhill Incident è previsto nella primavera del 2023 su PC (Steam): date un'occhiata al nuovo video gameplay e fateci sapere con un commento che cosa ne pensate di questo survival horror sui rapimenti alieni.

Quanto è interessante?
2