GRID: Video Recensione del nuovo gioco di corse Codemasters

di

GRID segna il ritorno di Codemasters tra i circuiti dei giochi arcade: l’opera del team britannico propone un sistema di guida solido e divertente, lontano dalla simulazione ma non per questo semplice o poco profondo.

Il nuovo corso di GRID, al netto di qualche bruca frenata, riesce a divertire ed offrire svariate ore di pura adrenalina. Si tratta, come detto, di un gioco spiccatamente arcade e ben lontano dalle simulazioni ultra tecniche che negli ultimi anni hanno invaso il mercato (soprattutto su PC), in ogni caso GRID di Codemasters risulta una boccata d'aria fresca per gli appassionati del genere alla ricerca di un racing divertente e immediato.

Per saperne di più vi rimandiamo alla recensione di GRID a opera di Matteo Mangoni, che premia il gioco con queste parole: "Dopo cinque anni dall’uscita di Autosport, la serie Codemasters torna alla ribalta con un capitolo non particolarmente innovativo ma estremamente godibile e divertente. Forte di un modello di guida spiccatamente arcade, propone una formula adatta tanto al giocatore occasionale quanto al più accanito fan del motorsport e delle produzioni videoludiche ad esso correlate, e rappresenta un ottimo punto di incontro tra complessità e accessibilità."

GRID è disponibile ora su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows.

Quanto è interessante?
1