INFORMAZIONI GIOCO
di

Oltre al gameplay su Xbox Series X di Haven e al nuovo video dell'horror italiano Remothered Broken Porcelain, la Gamescom 2020 ha fatto da sfondo anche all'annuncio di Grime, un soulslike metroidvania che arriverà su PC e console nel corso dei prossimi mesi.

Sviluppato da Clover Bite sotto l'egida del publisher Akupara Games, il progetto di Grime ci catapulta in una dimensione a tinte oscure per farci intraprendere un lungo viaggio in compagnia di un guerriero desideroso di riportare il suo mondo alla normalità.

Per riuscire nella sua impresa, il nostro alter-ego dovrà trasformare in armi i diversi strumenti e oggetti strappati ai nemici: la progressione dell'esperienza di gioco passerà quindi per l'esplorazione libera di un universo organico che muterà dinamicamente in base alle azioni intraprese dal nostro personaggio.

Anche per questo, l'eroe interpretabile dovrà scendere a patti con le entità che infestano questa dimensione horror e acquisire potere assorbendolo dalle sue vittime: in Grime, quindi, l'assorbimento delle energie spirituali degli avversari determinerà una mutazione del proprio guerriero, con risvolti sul ventaglio di abilità da evolvere e persino sullo scopo da raggiungere nella storia principale.

Il lancio di Grime è previsto per il 2021 su PC e su di una rosa di console che, con ogni probabilità e salvo accordi di esclusiva, dovrebbe comprendere PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
7
GrimeGrimeGrimeGrimeGrimeGrimeGrime