GT 5: La meccanica dei danni mostrata alla GamesCom non è definitiva