GTA 4: Rockstar Games spiega perchè è stato rimosso da Steam

GTA 4: Rockstar Games spiega perchè è stato rimosso da Steam
di

I rappresentanti di Rockstar Games provano a fare chiarezza sui motivi che li hanno spinti a rimuovere ogni opzione di acquisto di Grand Theft Auto 4 su Steam.

Per aiutarci a fare luce sull'accaduto, un portavoce di Rockstar è intervenuto sulle pagine di USgamer per spiegare perchè non è più possibile acquistare una nuova copia digitale di GTA 4 su Steam.

Il PR del colosso videoludico statunitense spiega infatti che "Grand Theft Auto 4 è stato originariamente creato per la piattaforma Games for Windows Live. Poiché Microsoft non supporta più tale piattaforma, non è più possibile generare le chiavi aggiuntive necessarie per continuare a vendere il gioco nella sua versione corrente".

Fatta questa dovuta precisazione, il portavoce della Grande R è aggiunge che "stiamo esaminando altre opzioni per la distribuzione di GTA 4 su PC e condivideremo al più presto nuove informazioni a tal proposito". Il ritorno dell'epopea di Niko Bellic su Steam, quindi, potrebbe coincidere con l'arrivo di un aggiornamento che modifichi il sistema di autenticazione del gioco su PC, una soluzione non troppo simile da quella escogitata dagli stessi autori americani nel 2018 con la rimozione di 50 brani dal titolo in funzione delle licenze musicali scadute per le radio ingame, specie per quelle legate ai brani di Episodes from Liberty City.

FONTE: USgamer
Quanto è interessante?
7