GTA 6 Leak: Rockstar potrebbe aver implementato delle meccaniche di Red Dead Redemption 2

GTA 6 Leak: Rockstar potrebbe aver implementato delle meccaniche di Red Dead Redemption 2
INFORMAZIONI GIOCO
di

Il famigerato leak di GTA 6 ha riversato in rete tanto di quel materiale che, a distanza di quasi due mesi dall'accaduto, i file trafugati continuano ad essere oggetto di analisi e speculazioni da parte dei fan più curiosi ed impazienti.

Spulciando tra le righe di codice, l'utente Twitter noto come Staatskassen ha scoperto dei chiarissimi riferimenti a delle meccaniche di gameplay che non sono presenti nei vecchi episodi di Grand Theft Auto. Tra queste, spiccano senz'altro la possibilità di mettersi in posizione prona e la presa in mischia, quest'ultima una possibilità già offerta in Red Dead Redemption 2. Dal western con protagonista Arthur Morgan, GTA 6 potrebbe aver ereditato anche una visuale cinematografica, che consentirebbe di posare il pad e di godersi il panorama durante le traversate e i viaggi verso le destinazioni delle missioni.

Per dovere di cronaca, segnaliamo che sono stati scovati pure dei comandi per comunicare con un "buddy", ossia un compagno (ricordiamo che i rumor parlano di un doppio protagonista per GTA 6), e funzioni come la resa, l'auto-eliminazione dopo un abbattimento abbattuti e l'auto-rianimazione, presumibilmente pensate per la componente online del futuro gioco.

Nonostante siano presenti dei chiari riferimenti nel codice trafugato, non possiamo in alcun modo dare per scontato che tali funzioni verranno implementate nella versione finale del gioco, pertanto in attesa di conferme vi consigliamo di prendere tutto ciò per quello che è, ovvero una serie di speculazioni. Conferme che a quanto pare potrebbero tardare ad arrivare: Take-Two ha ribadito che Grand Theft Auto 6 si farà attendere parecchio, poiché la qualità è l'unica cosa che conta.

Quanto è interessante?
5