di

Durante il ricco Future Game Show, condotto dalle voci della serie Uncharted Nolan North ed Emily Rose, c'è stato spazio anche per GTTOD: Get To The Orange Door, originale sparatutto in prima persona ambientato in un mondo virtuale ispirato al retrofuturismo degli anni '80.

Il titolo sviluppato da Andrew Smith e prodotto da Hitcens è disponibile su PC via Steam in Accesso Anticipato fin dal maggio dello scorso anno al prezzo di 12,49 euro, ma la presentazione del Future Game Show ci ha regalato due buone notizie: innanzitutto, GTTOD: Get To The Orange Door verrà pubblicato anche su Xbox One nel corso del 2020. Inoltre, per tutti i curiosi è appena stata resa disponibile una demo gratuita su Steam!

GTTOD: Get To The Orange Door è descritto come un avvincente sparatutto in prima persona con elementi parkour-platformer, caratterizzato da un mix di meccaniche di shooting classiche e moderne, con un personaggio capace di correre su muri, scivolare, scavalcare e scattare a velocità supersoniche nelle ambientazioni di un mondo virtuale ispirato al "neon-synthwave". Il trailer in apertura di notizia e i numerosi screenshot allegati in calce vi aiuteranno a farvi un'idea ben precisa su quest'interessante produzione.

Quanto è interessante?
4
GTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange DoorGTTOD: Get To The Orange Door