Guerrilla Games al lavoro su un gioco multiplayer online

Guerrilla Games al lavoro su un gioco multiplayer online
di

Guerrilla Games, divenuta celebre per la serie FPS di Killzone ed entrata a far parte dei team più amati dei fan PlayStation con la pubblicazione dell'ottimo Horizon: Zero Dawn, si trova attualmente al lavoro su un progetto multiplayer online.

Come vi avevamo riportato nei mesi scorsi, la software house olandese aveva avviato i piani per espandersi ed accogliere progressivamente un buon numero di nuovi dipendenti, in modo da poter pubblicare molteplici titoli a cadenza più serrata.

Sembrerebbe che i primi frutti di questa strategia si stiano materializzando con l'avvio dello sviluppo di un progetto incentrato sul comparto multiplayer online, come possiamo apprendere chiaramente da un recente annuncio lavorativo pubblicato sul sito della compagnia. La posizione richiesta è quella di uno sviluppatore esperto con il linguaggio di programmazione Java che possa collaborare con Guerrilla alla creazione di un'infrastruttura online che includerà sistemi come il matchmaking, tornei, clan e le leaderboard.

Per pura informazione, viene concessa la possibilità al candidato di studiare la tecnologia utilizzata per la realizzazione dei server di Killzone: Shadow Fall, ma al momento ci è difficile dire se la serie degli Helghast c'entri concretamente qualcosa con questo nuovo progetto. Ciò che sappiamo per certo è che il gioco sarà diretto da Simon Larouche, che in passato ha già contribuito alla nascita di Rainbow Six: Siege, ad oggi uno dei titoli multiplayer di maggior successo.

Essendo in fase di ampliamento, appare probabile come un secondo team di Guerrilla si stia dedicando a questo progetto non ancora annunciato, nel mentre un'altra porzione del team si starà quasi certamente concentrando su Horizon: Zero Dawn 2 (un ulteriore annuncio di lavoro sembra avvalorare pienamente questa tesi).

Quanto è interessante?
6