Guilty Gear Strive è un successo su Steam: battuti Street Fighter V e Tekken 7

Guilty Gear Strive è un successo su Steam: battuti Street Fighter V e Tekken 7
di

Guilty Gear Strive è disponibile da oggi e sta già registrando grandi risultati, quantomeno su Steam. Sulla piattaforma digitale di Valve, infatti, l'ultima fatica di Arc System Works ha raggiunto un numero massimo di giocatori attivi contemporaneamente pari a 26.193, rendendolo uno dei Picchiaduro più giocati di sempre al lancio.

Per rendere un'idea di quanto sia sorprendente il risultato raggiunto, basti pensare che Picchiaduro molto amati come Tekken 7 e Street Fighter V sono arrivati rispettivamente a un apice di 18.766 e 13.807 giocatori attivi in contemporanea. L'ultimo capitolo di Guilty Gear è riuscito quindi a fare meglio di due pesi massimi quali sono le opere di Bandai Namco e Capcom. Si tratta di di numeri di cui andare fieri, sebbene non bastino per raggiungere la vetta di questa specifica classifica: davanti a Strive, seppur di poco, troviamo infatti Mortal Kombat 11 con un picco di 27.301 giocatori raggiunto nel periodo del suo lancio avvenuto ad aprile 2019. Il primato assoluto tra i Picchiaduro spetta tuttavia a Dragon Ball FighterZ con i suoi 44.234 utenti, numeri apparentemente fuori dalla portata del titolo Arc System Works che si porta comunque a casa un'onorevole terza posizione.

La sorpresa arriva soprattutto se si fa un paragone con i numeri registrati dai precedenti esponenti della serie: Guilty Gear Xrd Revelator non è andato oltre 1614 giocatori, mentre Guilty Gear XX Accent Core Plus R si è fermato a 2330 utenti. Ciò significa che Strive ha fatto oltre 10 volte meglio rispetto ai predecessori su Steam. E come testimonia la nostra recensione di Guilty Gear Strive, tale successo è ben meritato. Per altri dettagli ancora, eccovi anche filmato d'apertura e dettagli sui DLC e update di Guilty Gear Strive.

Quanto è interessante?
3