di

I giudici della decima edizione dei New York Game Awards non si sono lasciati condizionare dagli oltre 260 premi GOTY ricevuti da The Last of Us Part 2 e hanno deciso di consegnare il premio più ambito ad un altro dei grandi protagonisti del 2020, Hades!

Hades, l'indie rivelazione sviluppato Supergiant Games, è stato eletto Gioco dell'Anno da Reggie Fils-Aime e Harold Goldberg, due dei presentatori dell'evento che si è svolto in formato virtuale. Battuto, quindi, The Last of Us Part 2, ma non è finita qui! Hades ha vinto anche i premi per la miglior scrittura, la miglior musica e per il miglior gioco indipendente. Logan Cunningham, il doppiatore che ha prestato la sua voce a Lord Hades, Poseidone e ad altri personaggi, si è invece aggiudicato la statuetta per la miglior interpretazione, battendo Laura Bailey (Abby) ed Ashley Johnson (Ellie) di The Last of Us Part 2. A seguire trovate la lista con tutti i vincitori:

New York Game Awards | I vincitori

  • Big Apple Award for Best Game of the Year: Hades
  • Statue of Liberty Award for Best World: Ghost of Tsushima
  • Herman Melville Award for Best Writing in a Game: Hades
  • Coney Island Dreamland Award for Best AR/VR Game: Half-Life: Alyx
  • Tin Pan Alley Award for Best Music in a Game: Hades
  • Central Park Children’s Zoo Award for Best Kids Game: Animal Crossing: New Horizons
  • A-Train Award for Best Mobile Game: Genshin Impact
  • Off Broadway Award for Best Indie Game: Hades
  • Freedom Tower Award for Best Remake: Final Fantasy VII: Remake
  • Great White Way Award for Best Acting in a Game: Logan Cunningham as Lord Hades /
    Poseidon / Achilles / Charon / The Storyteller / Asterius in Hades
  • Shea Stadium Award for Best Esports Event: Overwatch League
  • Captain Award for Best Esports Team: Red Bull OG: CS:GO
  • Knickerbocker Award for Best Games Journalism: Jason Schreier per la sua storia su Kotaku: As Naughty Dog Crunches on The Last of Us, Developers Wonder How Long This Can Last.

Come avrete sicuramente notato scorrendo la lista, The Last of Us Part 2 è tornato a casa a bocca asciutta. Da notare, inoltre, il premio come miglior giornalista conferito a Jason Schreier per il suo report sul crunch condotto all'interno degli studi di Naughty Dog.

Quanto è interessante?
6