Hajime Tabata: novità dal director di Final Fantasy XV nel corso del 2022

Hajime Tabata: novità dal director di Final Fantasy XV nel corso del 2022
di

Dopo il tumultuoso lancio di Final Fantasy XV e l'improvviso divorzio da Square-Enix, Hajime Tabata si trova attualmente al capo di JP Games, nuovo studio di sviluppo creato agli inizi del 2019 e che ancora non ha mostrato al pubblico le sue potenzialità creative.

Durante la consueta intervista di fine anno condotta da Famitsu in cui vengono raccolte le dichiarazioni dei più disparati sviluppatori nipponici, si è fatta largo anche la voce di Tabata, che non concedeva aggiornamenti sui suoi lavori ormai da un po'. Sfortunatamente, sembra non sia ancora giunto il momento di fornirci dettagli specifici riguardo ai progetti in cantiere presso JP Games, ma il director ha quantomeno segnalato una finestra temporale entro la quale tornerà a farsi vivo.

Come prevedibile, la pandemia di Coronavirus ha rallentato i processi lavorativi della software house, e questo ha portato a rivisitare i programmi pianificati in un primo momento. Tabata, dunque, ci chiede di pazientare fino al 2022, quando finalmente giungeranno notizie concrete riguardanti il suo futuro e quello di The Pegasus Dream Tour, primo e unico titolo finora annunciato dallo studio giapponese.

Forse rimasto scottato dalla campagna comunicativa avviata con Square-Enix per Final Fantasy XV, sembra che Tabata voglia questa volta essere più prudente e mostrare pubblicamente i suoi lavori quando sarà davvero arrivato il momento giusto.

Quanto è interessante?
5