di

Come promesso, Valve ha presentato al mondo Half-Life Alyx, spin-off della celebre saga FPS indirizzato in maniera specifica alla Realtà Virtuale.

Non ci troviamo di fronte al tanto atteso Half-Life 3, ma questo nuovo gioco ha ugualmente tante frecce al suo arco. Incentrato su Alyx Vance e suo padre Eli, comprimari che i giocatori hanno imparato a conoscere nei precedenti capitoli della serie, Half-Life: Alyx sarà uno sparatutto in prima persona ad alto budget ambientato tra gli eventi di Half-Life e Half-Life 2 basato sul motore grafico Source 2.

Il titolo verrà lanciato su PC nel corso di marzo 2020 ed è già disponibile al preordine su Steam al prezzo di 44,99 euro, con uno sconto del 10% sul prezzo pieno di 49,99 euro che rimarrà attivo fino al 30 marzo 2020. I possessori Valve Index potranno ottenerlo in via del tutto gratuita, assieme ad alcuni bonus. Oltre che con il visore di Valve, in ogni caso, Half-Life: Alyx sarà compatibile anche con HTC Vive, Oculus Rift e Windows Mixed Reality. Per l'occasione, è stato condiviso il trailer che potete visionare in apertura di notizia. A seguire, invece, i requisiti di sistema minimi:

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: Core i5-7500 / Ryzen 5 1600
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda video: GTX 1060 / RX 580 - 6GB VRAM

Maggiori dettagli sul gioco verranno svelati nel corso della cerimonia di premiazione dei Game Awards 2019 che sarà condotta da Geoff Keighley il prossimo 13 dicembre. Lo stesso giornalista ha anche firmato "The Final Hours of Half-Life: Alyx", un video speciale girato negli studi di valve, e incentrato sulla storia della saga e il processo di sviluppo di Half-Life: Alyx. Lo trovate in calce a questa notizia, buona visione!

Quanto è interessante?
18