Hallf-Life 3 punterà ad un pubblico più ampio, ecco perchè Half-Life Alyx è un prequel

Hallf-Life 3 punterà ad un pubblico più ampio, ecco perchè Half-Life Alyx è un prequel
di

Lo abbiamo sottolineato più volte: Half-Life Alyx non è Half-Life 3 e non deve essere confuso con quest'ultimo. Come ribadito da Dario Casali di Valve in una recente intervista pubblicata su EDGE, con HL3 (mai annunciato ufficialmente) la compagnia punterà ad un pubblico più ampio rispetto alla nicchia dei possessori di visori VR.

Perchè sviluppare un prequel quando la storia raccontata in Half-Life 2 non si è ancora conclusa? Lo stessi Casali fornisce una spiegazione chiara sulla vicenda: "C'è un motivo valido se abbiamo deciso di fare un prequel, siamo consapevoli del fatto che la VR ha un pubblico limitato, non volevamo lanciare un prodotto chiave ai fini della trama e renderlo accessibile solo ad un ristretto numero di persone."

Ora come ora non è chiaro se Valve sia al lavoro su Half-Life 3, con Alyx appena arrivato sul mercato la compagnia sembra intenzionata a sfruttare il momento positivo e la rinata popolarità della serie, tuttavia allo stato attuale non sono stati annunciati o confermati piani per il terzo episodio regolare della saga.

Il finale di Half-Life Alyx sta facendo discutere e con ogni probabilità i feedback ottenuti con questo progetto influenzeranno Valve per quanto riguarda il futuro, in ogni caso è stato confermato che per un nuovo Half-Life non dovremo aspettare 13 anni, tempo trascorso tra il lancio di Half-Life 2 Episodio 2 e Half-Life Alyx.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
4