di

L'autore di Halo SPV3, una delle mod più apprezzate e scaricate dagli appassionati di Halo Combat Evolved su PC, pone fine a un digiuno mediatico durato più di anno per informarci di aver pubblicato un importante update che introduce la risoluzione 4K e i 60fps.

La versione 3.2 della mod Single Player Version 3 segue il sentiero tracciato dalle precedenti edizioni per offrirci la possibilità di spingere il comparto grafico di Halo alla risoluzione di 4K, il tutto mantenendo una frequenza di aggiornamento delle immagini a schermo saldamente ancorata sui 60 frame.

Anche sotto il profilo squisitamente contenutistico la mod in questione si premura di aggiungere sei nuove missioni e delle importanti ottimizzazioni alle 11 missioni già presenti, attraverso le quali approfondire gli aspetti narrativi legati al ruolo di Thel 'Vadam e avere un'interessante retrospettiva sui Covenant.

Il filmato di gioco confezionato dagli autori di questa mod ben rappresentano la passione profusa per dare forma a questo progetto amatoriale: oltre alla risoluzione 4K e ai 60fps, la nuova versione di Halo SPV3 può vantare un migliore motion blur e la compatibilità dell'occlusione ambientale MXAO che rende più realistico il sistema delle ombre e il loro contrasto con le aree più illuminate. In conseguenza di questi cambiamenti, anche il launcher del gioco è stato riscritto per consentire un più facile accesso ai parametri configurabili della mod.

Su queste pagine trovate anche un articolo di approfondimento su Halo Infinite per Xbox One e Xbox Scarlett, con tantissime informazioni sulla storia, sulla Beta, sulla personalizzazione e sulla timeline.

FONTE: PCGamesN
Quanto è interessante?
2