Halo Infinite: la campagna ci ha convinto? Le nostre impressioni dopo dieci ore di gioco

Halo Infinite: impressioni sulla campagna
Anteprima: Xbox Series X
di

Halo Infinite si avvicina a grandi passi verso l'uscita della sua versione completa, fissata per l'8 dicembre 2021 su PC, Xbox Series X/S e Xbox One, e punta a chiudere il 2021 con il botto. 343 Industries ha già messo a disposizione per tutti la versione Beta del multiplayer, ma c'è grande curiosità attorno la Campagna.

La redazione di Everyeye ha già avuto modo di giocare a fondo in anteprima la nuova, attesissima avventura avventura di Master Chief: la nostra prova della campagna di Halo Infinite racchiude quindi tutte le impressioni avute dalle prime 10 ore di gioco, tempo speso per sperimentare a fondo l'offerta ludica di 343i non solo per quanto riguarda il sistema di combattimento e la struttura delle missioni, ma anche per le novità legate all'open world.

Come potete vedere anche nella video anteprima, emerge che la campagna di Halo Infinite abbia alcuni alti e bassi. Colpisce in positivo la qualità delle missioni e la varietà dell'armamentario, ma la componente open world solleva alcune perplessità in quanto rischia di rivelarsi potenzialmente ripetitiva. A fronte di una sceneggiatura che si presenta promettente, i dubbi restano su quanto sarà massiccio nel corso del tempo il supporto anche alla componente single player dell'esclusiva Microsoft, che promette di includere nel prossimo futuro anche la modalità cooperativa.

Nel frattempo, dopo i feedback negativi, le prime modifiche al Battle Pass di Halo Infinite sono già arrivate, segno di come 343i intenda perfezionare sempre di più la sua nuova opera ancora prima del debutto ufficiale a dicembre.

Quanto è interessante?
5