Halo Infinite, anche una catena di Fast Food apostrofa 343: dov'è la Co-Op?

Halo Infinite, anche una catena di Fast Food apostrofa 343: dov'è la Co-Op?
di

I ragazzi di 343 Industries hanno sfruttato a dovere l'anno di sviluppo aggiuntivo per Halo Infinite lanciando sul mercato una campagna di ottima fattura e una componente multiplayer che, nonostante qualche problemino al sistema di monetizzazione, ha messo tutti quanti d'accordo per quanto concerne il gameplay.

Eppure, nonostante i 12 mesi di lavorazione extra, gli sviluppatori non sono riusciti a inserire nel pacchetto tutto ciò che avevano programmato. Halo Infinite è infatti stato pubblicato senza la modalità cooperativa per la campagna e la Forgia, previste rispettivamente nel corso del Stagione 2 e della Stagione 3.

L'assenza momentanea della co-op non è andata a genio neppure alla catena di fast food statunitense Wendy's, che lo scorso 12 gennaio ha approfittato del NationalRoastDay per "arrostire" per benino gli sviluppatori di 343 Industries. Il termine roast indica un'usanza tipica del costume americano durante la quale una persona viene messa alla berlina, diventando il bersaglio di insulti goliardici e racconti imbarazzanti. In queste situazioni, il roastee, ossia la persona sottoposta al rito, è invitato a stare al gioco e a prendere la burla con filosofia. Se siete fan di The Office, allora sapete perfettamente di cosa stiamo parlando.

Ebbene, mercoledì scorso il responsabile social di Wendy's ha vestito i panni del roastmaster, ponendo ai ragazzi di Xbox, che hanno volontariamente scelto di diventare uno dei bersagli, una semplice ma atroce domanda: "Volete giocare in co-op a questa nuova campagna di Halo Infinite?". A Redmond non hanno potuto far altro che incassare lo scherno, dal momento che attualmente non è possibile giocare la campagna in co-op. Per fortuna, stando alla roadmap ufficiale, questa mancanza dovrebbe essere colmata nel giro di qualche mese.

Quanto è interessante?
2