Halo Infinite: i contenuti sono quasi completi, uscita nel 2021 secondo un insider

Halo Infinite: i contenuti sono quasi completi, uscita nel 2021 secondo un insider
di

C'è molto pessimismo nei confronti di Halo Infinite. La nuova avventura di Master Chief avrebbe dovuto accompagnare il lancio di Xbox Series X|S, ma l'accoglienza infelice riservata al reveal del gameplay ha spinto Microsoft e 343 Industries a rinviarne l'uscita.

Da allora si sono susseguiti diversi rumor, alcuni dei quali parlavano di problemi interni allo studio, cattiva gestione dell'outsourcing e di un lancio separato per multiplayer e campagna. Di certo, c'è che neppure all'interno 343 Industries sanno quando verrà lanciato il gioco, e che il director Chris Lee ha lasciato lo studio dopo il rinvio.

La situazione, in ogni caso, potrebbe essere meno preoccupante di quanto in molti immaginano, almeno stando a quanto rivelato da Klobrille, un noto insider che orbita nella galassia Xbox. In un recente intervento sul suo profilo Twitter, ha affermato che i contenuti di di Halo Infinite sono "più o meno completi", e che d'ora in avanti gli sviluppatori dovranno concentrarsi principalmente sugli aspetti tecnici della produzione, quelli legati all'ottimizzazione del codice grafico e del multigiocatore. Alla luce di ciò, Klobrille è abbastanza fiducioso riguardo all'uscita di Halo Infinite nel corso del 2021, senza ulteriori posticipi. Nonostante l'insider si sia rivelato affidabile in più di un'occasione, v'invitiamo a prendere le sue parole con le pinze e di attendere comunicazioni ufficiali per la certezza assoluta.

Quanto è interessante?
12