Halo Infinite, i dubbi di Dr Disrespect: 'Senza battle royale non durerà negli stream'

Halo Infinite, i dubbi di Dr Disrespect: 'Senza battle royale non durerà negli stream'
di

La nuova fase Beta di Halo Infinite è ai nastri di partenza, con svolgimento previsto dall'1 al 3 ottobre 2021. I giocatori PC e Xbox avranno così modo di sperimentare ulteriormente il multiplayer dell'attesissimo titolo firmato 343 Industries, con l'uscita della versione completa prevista per l'8 dicembre 2021.

Ma c'è qualcuno che continua a manifestare perplessità sull'esclusiva Microsoft: dopo che Dr Disprespect ha considerato vuoto Halo Infinite, il famoso streamer esprime i suoi dubbi su quanto potrebbe durare la popolarità del gioco in termini di visualizzazioni durante gli stream online. "Quando il gioco debutterà le visualizzazioni non andranno così bene. Saranno buone magari per una settimana, ma poi scivoleranno verso numeri standard", dice senza mezzi termini Dr Disrespect.

Il motivo per cui Halo Infinite potrebbe non ottenere grandi successi di pubblico, sostiene il pro player, sarebbe dovuto alla mancanza di una modalità battle royale. Il suo inserimento potrebbe dare una grossa spinta alla popolarità del titolo, tuttavia Dr Disrespect non è del tutto convinto nemmeno da questa ipotesi: "Dipende da come verrebbe realizzata. Stavo guardando il gameplay di Big Team Battle ed ho pensato che servirebbe davvero una modalità battle royale. Ma spero che la realizzino correttamente perché c'è il rischio di fare un disastro".

Cosa ne pensate delle parole del celebre streamer? Nel frattempo la Beta Multiplayer di Halo Infinite si è aggiornata su PC, perfezionando alcune delle problematiche tecniche riscontrate dai giocatori nelle precedenti prove.

Quanto è interessante?
6