Halo Infinite, fan scontenti della progressione dell'evento Tenrai: 343 promette modifiche

Halo Infinite, fan scontenti della progressione dell'evento Tenrai: 343 promette modifiche
di

Il gameplay del multiplayer gratis di Halo Infinite è stato accolto con estremo entusiasmo sia dai veterani sia dai nuovi arrivati. Lo stesso non può dirsi purtroppo per il sistema di progressione, che invece sta mandando ai matti tutti i videogiocatori.

I primi problemi sono stati ravvisati al lancio e avevano a che fare con l'eccessivo grinding richiesto dal Battle Pass, per fortuna i ragazzi di 343 Industries si sono dimostrati attentissimi al feedback dei giocatori e sono subito intervenuti con una patch. Con il lancio dell'evento a tempo limitato Frattura Tenrai, avvenuto nella giornata di ieri, sono tuttavia sorti nuovi guai: il suo sistema di progressione sta generando parecchio malumore.

Frattura Tenrai, liberamente accessibile per tutti i giocatori, offre un percorso unico e separato dal Battle Pass, composto da 30 tier, che tra le altre cose mette in palio l'ambitissimo core dell'Armatura Yoroi e altri pezzi associati. Fin qui sembra tutto perfetto, ma purtroppo non lo è secondo molti giocatori. Innanzitutto, non si può progredire guadagnando punti esperienza e/o giocando la playlist a tempo limitato: è possibile farlo solo ed esclusivamente completando delle sfide dedicate, il che può rappresentare frustrante per alcuni (ottenere una doppia uccisione in una playlist 4v4, ad esempio, potrebbe non essere semplice per tutti). Tali sfide, tra l'altro, appaiono solamente dopo aver completato quelle classiche settimanali, non sono sempre accessibili

Questa settimana, inoltre, è possibile raggiungere al massimo livello 7, dopodiché i progressi sono bloccati. Questo perché l'evento Frattura Tenrai è stato concepito per ritornare a cadenza regolare nel corso dell'intera stagione. Sono previste un totale di sei apparizioni, la seconda delle quali già fissata a gennaio 2022.

Il core dell'armatura Tenrai è al livello 5, quindi può già essere ottenuto questa settimana. Gli altri cosmetici si trovano sparpagliati nell'Event Pass, e qui arriviamo ad un'altra fonte di insoddisfazione. Sedici dei trenta tier sono composti da bonus XP e swap per le sfide, di conseguenza gli oggetti cosmetici ottenibili sono pochi. Inoltre, lo spallaccio di sinistra e quello di destra sono separati da ben cinque tier: ciò significa che alcuni giocatori potrebbero non riuscire a sbloccarli durante la stessa settimana ed essere costretti ad aspettare il ritorno dell'evento anche solo per completare il set per le spalle.

Ad incrementare il furore dei giocatori ci pensa anche un altro aspetto. Nel negozio ci sono dei cosmetici a tema Samurai in vendita in cambio di soldi veri. Il set Armatura Chonmage, ad esempio, costa 2.000 Crediti, ossia circa 20 euro. Da un alto, quindi, abbiamo un event pass dotato di pochi oggetti cosmetici e di un sistema di progressione estremamente frustrante, e dall'altro degli oggetti tematicamente molti simili acquistabili in un attimo sborsando moneta reale.

L'eco delle numerose lamentele è già giunta alle orecchie degli sviluppatori di 343 Industries, i quali hanno fatto sapere di averle sentite "forte e chiaro". Il Community Director Brian Jarrard ha assicurato che verranno presi dei provvedimenti, seppur non nell'immediato: questa settimana (festiva negli Stati Uniti) i dipendenti della compagnia si stanno godendo "una vacanza più che meritata" dopo il duro lavoro che hanno svolto per il lancio di Halo Infinite.

Quanto è interessante?
6