Halo Infinite Forgia: come sarà l'editor di mappe? Tanti dettagli inediti dai video leak

Halo Infinite Forgia: come sarà l'editor di mappe? Tanti dettagli inediti dai video leak
di

Il leaker "Rebs Gaming" ha condiviso sui social dei video che mostrano la versione alpha della Forgia di Halo Infinite, l'editor che consentirà ai creatori di contenuti appassionati della serie FPS di Microsoft di realizzare e condividere con la community le proprie mappe e modalità personalizzate.

Le nuove clip che il leaker condivide su Twitter ritraggono la schermata principale della Forgia e alcuni dei moduli utilizzabili dagli utenti per plasmare la propria esperienza multiplayer (ma non solo) ideale. Similarmente a quanto offerto dalla Forgia dei precedenti capitoli di Halo, anche stavolta sarà possibile modificare il layout delle mappe e crearne di nuove utilizzando centinaia di elementi naturali e architettonici, abbellimenti e "moduli logici".

I video leak mostrano anche delle importanti novità che, presumibilmente, rivedremo nella versione finale della Forgia di Halo Infinite: scorrendo le scene delle clip si può ammirare, ad esempio, uno strumento OOP (programmazione orientata agli oggetti) che consentirà ai giocatori di configurare migliaia di parametri attraverso un sistema non troppo dissimile da quello adottato su Unreal Engine con i Blueprint.

Un piccolo assaggio delle potenzialità di questo strumento OOP ci viene offerto dalla clip che mostra i profondi cambiamenti da apportare alle armi e al comportamento delle munizioni. Stando alla Roadmap 2022 di Halo Infinite condivisa da 343 Industries, l'Open Beta della Forgia partirà a settembre e verrà preceduta dalla Campagna Co-Op online, attesa per la fine di agosto.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
2