di

L'insider e giornalista videoludico Brad Sams ha dedicato il suo ultimo video approfondimento su YouTube alla presentazione della campagna di Halo Infinite all'evento Xbox. Per l'occasione l'insider ha riferito che, in base alle sue fonti, il comparto multiplayer di Infinite potrebbe subire un ritardo.

Discutendo degli annunci fatti dalla casa di Redmond all'evento digitale sui giochi nextgen per Xbox Series X e PC (come pure Xbox One, seppure in misura limitata), il redattore di Thurrott ha sorpreso gli spettatori del suo video asserendo che "una fonte mi ha detto che il multiplayer di Halo Infinite non verrà lanciato a fine anno insieme alla campagna singleplayer".

Nel momento in cui scriviamo, i rappresentanti di Microsoft non sono ancora intervenuti per chiarire questa indiscrezione che, se confermata, esporrebbe il team di 343 Industries a ulteriori critiche dopo quelle che hanno accompagnato il reveal del gameplay della campagna di Halo Infinite. Tali polemiche hanno però indotto Aaron Greenberg della divisione Xbox a specificare che Halo Infinite è un gioco work in progress e in continua evoluzione. La build mostrata all'evento Xbox, oltretutto, sarebbe vecchia di diversi mesi.

Ad ogni modo, in attesa di potervi offrire tutti gli aggiornamenti e i chiarimenti ufficiali su questa voce di corridoio, vi lasciamo in compagnia del nostro approfondimento su Halo Infinite e la prova del fuoco di 343 Industries curato da Alessandro Bruni.

Aggiornamento del 24 luglio, ore 19:10 - Il Community Director di 343 Industries, Brian Jarrard, è intervenuto su Twitter per ricollegarsi al rumor sul rinvio del comparto multiplayer di Halo Infinite e smentirli ufficialmente spiegando che "non c'è niente da vedere qui gente, tutto ciò non è vero".

Quanto è interessante?
8