Halo Infinite: il multiplayer è incredibile e continua a stupire

di

Il comparto multiplayer di Halo Infinite ci ha conquistato e non smette di stupire: potete provarlo anche voi gratis su PC, Xbox Series X/S e Xbox One nell'attesa che si faccia l'8 dicembre e parta ufficialmente l'avventura di Master Chief con la Campagna.

Le ore trascorse abbattendo Spartan a suon di martelli gravitazionali e di granate al plasma ci restituiscono l'immagine di uno sparatutto multiplayer che, inutile nasconderlo, è una vera bomba. La rielaborazione della filosofia degli arena shooter operata da 343 Industries porta una ventata di freschezza nell'intero settore e riporta al centro della scena una delle IP più iconiche e apprezzate dell'industria videoludica.

Al netto dei tentennamenti nella produzione crossgen e delle mancanze contenutistiche ravvisabili al lancio, l'architettura eretta da Microsoft con il multiplayer di Infinite poggia sulle solidissime basi di un gameplay mai così immersivo. Col tempo capiremo fino a che punto sapranno spingersi gli Xbox Game Studios nell'arricchire l'attuale pacchetto di mappe e modalità, ma per il momento possiamo ritenerci più che mai soddisfatti dal lavoro portato avanti da 343 per dare vita ad una delle migliori proposte multigiocatore di tutto l'anno, e non solo.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo in compagnia del video in apertura d'articolo e, qualora ve la foste persa, della nostra recensione del multiplayer di Halo Infinite, con tutte le indicazioni e le analisi di Francesco Fossetti sulla stratificata esperienza ludica e contenutistica dell'offerta di lancio dello sparatutto Microsoft.

Quanto è interessante?
6