di

Con un messaggio condiviso su Halo Waypoint, i rappresentanti di 343 Industries annunciano il posticipo di Halo Infinite al 2021 per colpa dell'emergenza Coronavirus.

Nella lettera aperta indirizzata a tutti gli appassionati della saga sparatutto di Master Chief, la sussidiaria degli Xbox Game Studios specifica che "abbiamo preso la difficile decisione di spostare il lancio di Halo Infinite al 2021 per garantire che il team di sviluppo abbia tutto il tempo sufficiente per offrire un'esperienza di gioco di Halo che soddisfi la nostra visione".

La nota specifica inoltre che "la decisione di spostare l'uscita è il risultato di molteplici fattori che hanno contribuito ad aumentare le sfide dello sviluppo, incluso l'impatto avuto dalla pandemia da virus COVID-19. Voglio riconoscere il duro lavoro del nostro team di 343 Industries, che è rimasto impegnato nella realizzazione di un grande gioco. Tuttavia, non è sostenibile per il benessere del nostro team o per il successo complessivo del gioco lanciarlo durante le prossime festività natalizie".

A detta degli sviluppatori della casa di Redmond, il tempo aggiuntivo consentirà al team di 343i di "completare il lavoro necessario per offrire al pubblico il gioco di Halo più ambizioso che sia mai stato realizzato, con la qualità che sappiamo che i nostri fan si aspettano".

Quanto è interessante?
27