Halo Infinite, problemi per la modalità Big Team Battle: il fix arriva a gennaio

Halo Infinite, problemi per la modalità Big Team Battle: il fix arriva a gennaio
di

Nel corso di questa settimana, numerosi utenti hanno segnalato dei problemi tecnici che stanno riguardando la modalità Big Team Battle di Halo Infinite. Gli sforzi fatti da 343 Industries non sono bastati per risolvere una questione, ed un fix definitivo dovrebbe arrivare per il mese di gennaio.

"Sfortunatamente, la natura complessa di questo problema, insieme alle imminenti festività, implica che non saremo in grado di risolvere la situazione per almeno qualche altra settimana", ha dichiarato 343 Industries. "Continuiamo a lavorare quanto più possiamo, ma con le imminenti chiusure – e la necessità fondamentale di garantire che il team abbia il tempo sufficiente per ricaricarsi dopo un anno difficile – puntiamo a una patch a gennaio. Questo problema è una priorità assoluta e speriamo di avere aggiornamenti da condividere una volta che tutti saranno in grado di impegnarsi nuovamente dopo la pausa".

Fino a quando l'aggiornamento in questione non sarà distribuito, 343 Industries - che ha già ridotto il numero dei giocatori massimi da 12 a 10 e sospeso la funzione "join-in-progress" - consiglia agli utenti di Halo Infinite di accedere al matchmaking di Big Team Battle in solo, anziché in party.

"Sappiamo che i giocatori in coda in solo hanno una probabilità molto maggiore di entrare con successo in una partita BTB", ha precisato la software house di Microsoft. "Al contrario, con squadre più grandi aumentano le probabilità che uno o più giocatori incontrino questo problema e non riescano ad entrare in partita".

Intanto è stato scovato un glitch per abilitare la co-op in Halo Infinite, tuttavia sembra che tra gli effetti collaterali di questa operazione ci sia la corruzione dei salvataggi.

FONTE: polygon
Quanto è interessante?
2