Halo Infinite: la Stagione 2 riporta in vita Clippy, vecchia mascotte Microsoft

Halo Infinite: la Stagione 2 riporta in vita Clippy, vecchia mascotte Microsoft
di

Vi ricordate di Clippy? Era una graffetta animata inclusa all'interno di Microsoft Office concepita come assistente digitale ma invero molto detestata dagli utenti in quanto spesso invasiva e dispensatrice di consigli poco utili. Il "personaggio" era talmente invasivo che persino gli stessi dipendenti Microsoft non lo sopportavano.

Ebbene, Clippy ha fatto il suo ritorno in maniera del tutto inaspettata: l'assistente è infatti stata inclusa nella Stagione 2 di Halo Infinite appena arrivata, sebbene fortunatamente come semplice elemento decorativo per il multiplayer e di certo non per fornire improbabili suggerimenti agli utenti nel bel mezzo di un combattimento online. E' stato creato anche un apposito nameplate ispirato al programma, intitolato Clipster.

Non è chiaro il motivo per cui Microsoft abbia riesumato Clippy ed includerla nel multiplayer dell'ultima fatica firmata 343 Industries, in ogni caso la sua presenza è un puro contorno che non avrà nessun tipo di ripercussione sul gameplay effettivo. Per la gioia di tutti coloro che credevano di averla ormai definitivamente riposta in quegli album dei ricordi da non dover mai più ritirare fuori.

In ogni caso la Stagione 2 promette di far compiere l'atteso passo in avanti al multiplayer di Halo Infinite, grazie anche all'introduzione della modalità in stile battle royale Last Spartan Standing. Ricordiamo inoltre che Halo Infinite ora supporta i 120hz su Xbox Series S, spingendo al massimo il gioco anche sulla console only digital di Microsoft.

Quanto è interessante?
3