di

Di ritorno dalla mod 8K fotorealistica di GTA 5, l'ormai celebre youtuber Digital Dreams dedica il suo ultimo progetto multimediale in salsa Ray Tracing ad Halo The Master Chief Collection e, nella fattispecie, alla remaster del primo, iconico capitolo Halo Combat Evolved.

Attingendo alla mostruosa potenza computazionale della sua configurazione hardware di fascia alta mossa da una CPU Ryzen 9 3900x e da una GPU NVIDIA GeForce RTX 3090, il creatore di contenuti ha rivissuto le indimenticabili missioni dell'avventura inaugurale di Halo per mostrare quanto possa essere immersiva l'esperienza di gioco attraverso l'adozione di un sistema di illuminazione in tempo reale.

Con l'ausilio degli ultimissimi preset dei tool ReShade che simulano gli effetti di Ray Tracing, lo youtuber promette di regalare un'esperienza grafica ancora più immersiva agli emuli di Master Chief, sia nell'esplorazione delle installazioni Covenant che nella gestione dei riflessi sui materiali che mappano le superfici di armi, corazze, scenari naturali e architetture. Cosa ne pensate di questo video? Dategli un'occhiata e fatecelo sapere con un commento.

Per rimanere in tema, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye.it potete leggere la nostra recensione del multiplayer di Halo Infinite a firma di Francesco Fossetti, con tutte le considerazioni su gameplay, contenuti e potenzialità della componente online dell'ultimo kolossal FPS di 343 Industries.

Quanto è interessante?
8

Halo: The Master Chief Collection

Halo: The Master Chief Collection
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Xbox One
  • Pc
  • Xbox One X
  • Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 11/11/2014
  • Pc : 03/12/2019
  • Xbox One X : 11/11/2014
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: 343 Industries
  • Publisher: Microsoft Game Studios
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

Che voto dai a: Halo: The Master Chief Collection

Media Voto Utenti
Voti: 102
8.1
nd