Halo è qui per restare: 343 Industries non abbandonerà Master Chief

Halo è qui per restare: 343 Industries non abbandonerà Master Chief
di

In attesa di scoprire gli annunci previsti all'Xbox Developer Direct, arrivano importanti aggiornamenti dagli studi di 343 Industries.

Colpita da una serie di licenziamenti e dall'addio di Jason Staten, veterano della serie Halo e Project Lead per la campagna single-player di Halo: Infinite, la software house ha infatti condiviso una breve dichiarazione, con la quale mira a rassicurare gli appassionati di Master Chief. "Halo e Master Chief sono qui per restare", recita un Tweet firmato dallo Studio Head Pierre Hintze, che prosegue: "343 Industries continuerà a sviluppare Halo, ora e in futuro, per proporre storie epiche, esperienze multiplayer e tutto ciò che rende Halo grandioso".

Il sintetico comunicato mette dunque ufficialmente a tacere le indiscrezioni legate ad un possibile divorzio tra il team verdecrociato e la serie sci-fi. Nonostante i recenti licenziamenti decisi da Microsoft e le difficoltà e i ritardi che avevano contraddistinto la realizzazione di Halo: Infinite, 343 Industries resta dunque responsabile del futuro ampliamento dell'immaginario della saga videoludica, i cui prossimi tasselli restano però ancora ignoti. Con ogni probabilità, del resto, il supporto post lancio alle versioni PC e console di Halo: Infinite proseguirà ancora per molto tempo, prima dell'eventuale annuncio di un nuovo capitolo principale dell'epopea di Master Chief.

Quanto è interessante?
4